Campagna straordinaria di sottoscrizione “1000x5”

In questi anni, come Osservatorio sulla Repressione, abbiamo promosso e coordinato studi, ricerche,dibattiti e seminari, sui temi della repressione, della legislazione speciale,della situazione carceraria. Abbiamo denunciato e seguito anche con il sostegno legale gli attivisti, i  movimenti colpiti da repressione e i tanti, purtroppo, casi di violenza e soprusi da parte delle forze dell’ordine.
Domenica 8 settembre il nostro sito (www,osservatoriorepressione.org)   ha subito un attacco rendendolo inaccessibile agli utenti. Per fortuna stiamo riuscendo a pubblicare gli aggiornamenti dalla vecchia piattaforma http://osservatoriorepressione.blogspot.it/da cui potete seguirci in attesa del ripristino definitivo. Anche per  questo chiediamo a voi un piccolo sostegno economico, affinché possiamo migliorarlo e potenziarlo

Il 20 luglio a Genova abbiamo lanciato una campagna politica sull’amnistia sociale e per l’abrogazione di quelle norme che connotano l’intero ordinamento giuridico italiano e costituiscono un vero e proprio arsenale repressivo e autoritario dispiegato contro i movimenti più avanzati della società.
Migliaia di persone che hanno lottato per il diritto alla casa, in difesa del lavoro, della scuola pubblica, distrutture sanitarie adeguate, di territori saccheggiati e devastati in nome del profitto, sono state sottoposte a procedimenti penali o colpite da misure di polizia. Ad oggi sono state censite 17 mila denunce e numerose sono le condanne già comminate.

La campagna per l'amnistia sociale e le altre attività hanno bisogno di sostegno per questo chiediamo anche il tuo. 

Cerchiamo 1000X 5. Non è un errore: 1000 persone disposte a versare 5 euro per aiutarci a sostenere le spese. Naturalmente, chi ha la possibilità può donare anche di più.
Questo è il numero della Postepaydell'Osservatorio: 4023 6006 0447 6053
  • Il versamento può essere effettuato presso tutti gli uffici postali oppure on line da parte di chi è possessore di una carta "poste pay"
  • Può essere effettuato anche presso le tabaccherie, in questo caso al numero bisogna aggiungere il seguente codice fiscale: DCRNRT70A44L113D
  • Oppure direttamente dal sito dell'osservatorio www.osservatoriorepressione.blogspot.it - cliccando su Donazione
  • Bonifico bancario intestatato all'Osservatorio sulla Repressione presso Banca Etica Codice  IBAN: IT29B0501803200000000149425 Causale: donazione campagna 1000x5
Una volta effettuata la donazione (soprattutto quelle fatte con postapay), inviate una mail ad osservatorio.repressione@hotmail.it con oggetto "campagna 1000x5"in cui specificate nome ecognome di chi ha effettuato la donazione

Un caloroso GRAZIE va a coloro che hanno sottoscritto (al  23 novembre 2013):

Associazione 28 maggio 1974 -  200 euro
Daniela Rita Danna, 150 euro
Mauro Minervini  100 euro
Csa Pacì Paciana Bergamo 100 euro
Paolo Montagni 50 euro
Marco Trotta 50 euro
Paolo Fornacciari 50 euro
Cristina Bagnato 50 euro
Giovanni e Rita Cucchi 50 euro
Elena Giuliani 50 euro
Andrea Roppoli, 50 euro
Dario Urbisci 40 euro 
Zeroviolenzadonne 40 euro
Madri per Roma Città Aperta 30 euro
Emanuela Donat-Cattin 30 euro
Vincenzo Peris 30 euro
Giuseppe Dubla 30 euro
Luca Greco 25 euro
Francesco Barilli 20 euro
Dario Stelitano 20 euro
Roberto Schiavone 20 euro 
Claudia Pinelli 20 euro
Donato Agosto 20 euro
Veronica Ferrara 10 euro
Gabriele Carteni 10 euro
Rino Ziccardi 10 euro
Domenico Falconieri 10 euro
Simona Mancini 10 euro
Daniela Pantaloni, 10 euro
Simona Salvatori, 10 euro
Paolo Fini 10 euro
Natalino Bracone 10 euro 
Raffaele Amato 10 euro
Silvio Arcolesse 10 euro
Armando Vannucci 5 euro
Massimo Camplone 5 euro
Carla Prati 5 euro
Christian Mirra 5 euro
Alfredo Besio 5 euro
Renato Turturro 5 euro
Valdemiro Perni 5 euro
Maria Gabriella Cuccu 5 euro

La squadra vincitrice del  torneo di calcio disputato domenica 7 luglio in quel di Naggio(CO) organizzato dal Circolo Arci Settima Generazione di Tremezzo(CO), "VECCHIA GUARDIA", ha deciso di devolvere il monte premi di 300 euroall'Osservatorio sulla Repressione.

sottoscritti 305 euro tramite posta pay... ma dall'estratto conto non si può risalire al sottoscrittore... che in ogni caso ringraziamo...

totale: 2010 euro 






 

Nessun commento:

Notizie Correlate