16 settembre 2013

Forli: Riassegnati i fogli di via a tre compagni



A giugno di quest'anno 51 avvisi di fine indagine venivano notificati ad altrettante persone, con la contestazione di diversi reati per l'occupazione a Forlì del MaceriA occupato e del GiardinOccupato, nonché per manifestazioni (autorizzate e non) contro lo sgombero del MaceriA ed altre antifasciste.



Per 4 di questi compagni il questore emise i ben noti fogli di via dal comune di Forlì.

Ci eravamo lasciati che, a seguito della mobilitazione dei compagni e dei solidali contro i fogli di via, 3 erano stati sospesi dalprefetto ad agosto.

A nemmeno un mese di distanza, il prefetto di Forlì ha deciso di riassegnare i fogli di via dalla città ai 3 compagni, con la differenza che se prima dovevano durare 3 anni ora la durata è "solo" di uno.

Come a dire che, siccome erano effettivamente cattivi, pericolosi, brutti e sporchi, anche se erano contestate solo partecipazioni a manifestazioni senza l'attibuzione di reati specifici, i nostri compagni meritavano comunque una qualche punizione, per il solo fatto di essere anarchici attivi.

Sicuramente questa mezza via tra annullamento totale del foglio di via e il mantenimento così com'era prima deriva, in massima parte, dal timore del prefetto, da una parte di farsi vedere troppo permissivo e quindi darla vinta ai "sovversivi", dall'altra di evitare una figuraccia in città per aver mantenuto intatto l'impianto del provvedimento del questore, manifestamente viziato da volontà politiche di tacitare le voci dissidenti in città. Questa via di mezzo, quindi, sembra più un tentativo di "pararsi il culo"!

Quindi i nostri 3 compagni sono espulsi da forlì già da ora.

A loro un abbraccio e certo la promessa che non saranno lasciati soli.

Il 4 compagno colpito da foglio di via, foglio di via peraltro illegittimo visto che al momento della notifica era residente da un mese nel comune di Forlì, sta aspettando invece il giudizio del TAR previsto per la fine di gennaio, dopo che quest'ultimo gli ha sospeso la misura per carenze motivazionali.


PER INFO SULLE INIZIATIVE NEL FORLIVESE:

Nessun commento:

Notizie Correlate