10 agosto 2013

Querela e indagine di polizia contro il sito e l'associazione "dalla parte del torto

Nella giornata di ieri, venerdi 9 Agosto 2013, uno dei responsabili (preferiamo non fare nomi o specificare alcuna generalità per ovvie ragioni) del nostro sito e dell’Associazione “DALLA PARTE DEL TORTO” è stato convocato, di prima mattina, negli uffici della Polizia per rispondere in merito al sito dallapartedeltorto.tk e di alcuni contenuti pubblicati su di esso.


Siamo quindi venuti a conoscenza di un indagine condotta dalle forze dell’ordine nei confronti del nostro progetto, e dell’attività ad esso correlata, a causa di una querela sporta verso la nostra Redazione per un presunto articolo diffamatorio, per altro ripreso da un altro sito, pubblicato in merito al processo per il caso dell’Ultras del Brescia, Paolo Scaroni.

Dalle informazioni in nostro possesso, in pratica, abbiamo saputo che qualcuno, ritenendo diffamatorio e lesivo per la sua persona l’articolo intitolato “VII REPARTO MOBILE DI BOLOGNA – APPELLO ALLA SOCIETA’ CIVILE“, abbia deciso di presentare una querela nei nostri confronti e nei confronti dei nostri responsabili.

Per questo motivo è scaturita una vera e propria indagine in merito all’attività della nostra testata giornalistica e della nostra Associazione Culturale.

Il nostro collaboratore è, nel frattempo, già tornato a casa e noi abbiamo già provveduto a contattare i nostri legali al fine di tutelare il nome e l’attività del progetto “dallapartedeltorto.tk”.

Approfittiamo per ringraziare tutti coloro i quali hanno manifestato, e lo stanno facendo tutt’ora, vicinanza e solidarietà al nostro progetto, alla nostra redazione e al nostro collaboratore, anche con un semplice messaggio, una mail o un commento sulla nostra pagina facebook, e sottolineiamo a voce alta che se qualcuno stesse cercando di intimorirci o di farci tacere in qualche modo, non riuscirà assolutamente nel suo intento!

Fieri di essere apertamente schierati DALLA PARTE DEL TORTO!


All'associazione "dalla parte del torto" la sincera e viva solidarietà da parte di tutti noi dell'Osservatorio Repressione


1 commento:

Anonimo ha detto...

ma dalla parte del torto non è un sito di ultras fascisti?

Notizie Correlate