11 agosto 2013

"LiberaFesta..LiberaTutti".., la festa dell'Osservatorio Repressione

Dal 18 al 20 agosto presso lo stadio Comunale di Montecilfone, borgo molisano di orgine arbëreshë in provincia di Campobasso a 20Km dalla costa adriatica, organizzata dall'osservatorio sulla Repressione. si terrà “LiberaFesta..Libera Tutti.


 
Programma:

18 agosto:

ore 9: Visita guidata a Larino (Cb) "Un viaggio nella storia e nell'animo delle genti frentane" a cura di Officine e laboratori permanenti di Rivoluzione Democratica, con la guida di Marcello Pastorini.

ore 17: Workshop sulla tortura e carcere

ore 18: Workshop a cura di Officine e laboratori permanenti di Rivoluzione Democratica "Narrazione e resistenza, raccontare la Palestina dell'Apartheid" testimonianze di Francesca Delfino, Alessandra Florio e Francesco De Lellis

ore 21: Concerto FLAMEN SHIFT
ore 22: Concerto ASSALTI FRONTALI


19 Agosto

ore 9: "Viaggio sentimentale nel bosco Corundoli con l'ecomuseo itinerari Frentani e Cantori della Memoria"  a cura di Officine e laboratori permanenti di Rivoluzione Democratica, con la guida di Marcello Pastorini.

ore 17 Workschop su Emergenzialismo e repressione

ore 18 Workschop a cura di Officine e laboratori permanenti di Rivoluzione Democratica su " Le alternative ci sono: territorio, lavoro e beni comuni contro la favola dello sviluppo" con Antonello Miccoli, Don Silvio Piccoli, Pasquale Sisto, Gigino D'Angelo, Rino Ziccardi, Pasquale Di Lena, Silvio Arcolesse, Massimo Romano.

Ore 22: Concerto NOFLAIZON

20 Agosto

ore 17 Workschop a cura di Officine e laboratori permanenti di Rivoluzione Democratica: "Gente comune cioè ribelli - Movimenti e pratiche sociali" con Renato Di Nicola, Marco Trotta e Italo Di Sabato.

Ore 19,30 Presentazione del "Manifesto per l'Amnistia Sociale" con Italo Di Sabato (Osservatorio sulla Repressione), Haidi Giuliani (mamma di Carlo), Luca "Zulù" Persico (99 Posse) e Jessica Ippoliti (Compagna di Davide Rosci detenuto per i fatti del 15 ottobre 2011 a Roma)

Ore 20,30 Concerto dei Controsenso
Ore 22: Concerto dei 99 Posse (ingresso a sottoscrizione 5 euro)

All'interno della festa è possibile sottoscrivere le tre proposte di legge di iniziativa popolare su l'inserimento del reato di Tortura nel codice Penale, il rispetto delle norme costituzionali nelle carceri e depalizzazione del consumo di droghe e riduzione dell'impatto penale
LiberaFesta...LiberiTutti è totalmente autofinanziata e non riceve nessun contributo pa parte di enti pubblici e sponsor privati


A LiberaFesta è possibile campeggiare.... chi vuole può usufruire anche di altre strutture ricettive presenti sul posto:
Per chi vuole soggiornare nel centro cittadino:
Per chi invece preferisce un soggiorno rilassante in totale armonia con la natura:
per ulteriori indormazioni: liberafesta13@gmail.com
  

Nessun commento:

Notizie Correlate