25 giugno 2013

Urbino. Processo agli antifascisti: "molestarono comizio di Forza Nuova"

Mercoledi 26 giugno ad Urbino sei compagni saranno processati per “ ingiuria e molestia”, in seguito ad un presidio antifascista relativo al 6 aprile 2011.

Durante un banchetto di Forza Nuova in piazza della Repubblica decine fra antifasciste e antifascisti del territorio ribadirono il rifiuto di ogni forma di fascismo denunciando pubblicamente la natura xenofoba e razzista di questo partito e coprendo con i propri corpi il banchetto dei neo-fascisti, che istigava all’ odio e alla violenza verso i migranti.

CHIEDIAMO A TUTT* DI ESSERE PRESENTI IL 26 GIUGNO ALLE ORE 10:00 SOTTO IL TRIBUNALE DI URBINO.

ORA E SEMPRE RESISTENZA, L'ANTIFASCISMO NON SI PROCESSA!



Nessun commento:

Notizie Correlate