5 aprile 2013

Liceo TASSO di Roma: risorge l’organizzazione terrorista fascista Terza Posizione?

Liceo Tasso, Roma. Il liceo classico della Roma bene, fino a oggi però irriducibilmente di sinistra e antifascista, malgrado i tentativi “dall’alto” di renderlo un liceo amorfo vetrinetta della buona borghesia perbenista romana.

Da qualche giorno è nuovamente nel mirino dei nazifascisti romani. L’altro ieri sono apparse sui muri esterni della scuola nuove scritte intimidatorie con “la dedica” di una svastica.

Stamattina 5 aprile 2013 circa una decina di ragazzotti sono venuti a provocare gli studenti e a distribuire un volantino di Lotta Studentesca; ovviamente al volantino si aggiungevano urla e spintoni di cameratesca “esuberanza”.

Ma la cosa gravissima è che il volantino riportava evidentissimo anche il simbolo di Terza Posizione, organizzazione terrorista fascista, con la runa Wolfsangel nazista. Un annuncio di un ritorno di fuoco oggi nel 2013?

Questo è quanto accaduto in pubblico all’entrata del Liceo romano. Al momento, tarda mattinata del 5 aprile, non si vede nessun inquirente. Cosa sarebbe accaduto se qualcuno avesse oggi distribuito un volantino, non diciamo col simbolo BR o NAP, ma solo con una stella a cinque punte?

Eppure proprio in quel quadrante di Roma negli anni ’80 i terroristi di Terza Posizione erano soliti sparare revolverate sugli agenti di Polizia! Forse in troppo pochi ricordano..

Gioele Dax


Nessun commento:

Notizie Correlate