25 novembre 2012

Poliziotto ferisce a un piede un'automobilista con cui aveva avuto un diverbio

Un uomo di 43 anni è rimasto ferito a un piede da un colpo di pistola dopo una lite per la viabilità con un agente di Polizia che era fuoriservizio. L'episodio è avvenuto ieri a Roma sul Raccordo Anulare intorno alle 17, in direzione Firenze, ma oggi se n'è avuta notizia.

Il tamponamento, poi la lite. Secondo una prima ricostruzione, l'agente, un romano di 45 anni che lavora alla Polaria di Fiumicino, era stato tamponato in strada mentre era a bordo della sua auto con la famiglia. Una volta sceso dall'auto c'è stata la lite e poi una colluttazione durante la quale è esploso il colpo di pistola dell'agente, forse partito accidentalmente, che ha ferito al piede il 43enne italiano.

L'uomo è stato poi soccorso e portato in ospedale a Villa Irma. Sulla vicenda indaga la Squadra Mobile per chiarire con esattezza la dinamica dell'episodio. Una prima relazione sui fatti è stata inviata alla Procura e l'agente è a disposizione dell'autorità giudiziaria.
 
 

Nessun commento:

Notizie Correlate