25 ottobre 2012

Napoli: Scontri tra immigrati e polizia

Decine di immigrati hanno preso d'assalto nella tarda mattinata l'ufficio immigrazione della Questura di Napoli in via Galileo Ferraris. Poco prima avevano ricevuto l'ennesimo no della Prefettura alla loro richiesta di essere riconosciuti come rifugiati politici. Gli immigrati hanno fatto irruzione nell'ufficio immigrazione scontrandosi con i poliziotti presenti. Una decina di agenti sono finiti in ospedale.

Anche una volante della polizia parcheggiata davanti all'ufficio immigrazione è rimasta danneggiata negli scontri. Secondo l'ufficio stampa della Questura il rigetto della richiesta dello status di rifugiato era di qualche tempo fa. Il gruppo di 32 richiedenti, residenti in alberghi di Melito, aveva presentato ricorso e oggi si erano recati a via Ferraris per sapere i tempi della risposta. Di fronte al diniego la situazione, all'interno degli uffici è ben presto degenerata. Gli agenti feriti si trovano in diversi ospedali cittadini. Gli immigrati non sono fuggiti ma sono rimasti fuori dagli uffici. Quattro di loro sono stati portati in Questura, a via Medina. La situazione appare ancora tesa.

fonte: contropiano

Nessun commento:

Notizie Correlate