29 giugno 2012

Carceri: a Teramo suicida detenuto 44enne

Nelle prime ore di questa mattina un detenuto 44enne si e' suicidato impiccandosi nella cella del carcere di Teramo, dove era detenuto per reati vari, con le lenzuola in dotazione.
Il detenuto suicida, Pagliaro Mauro, avrebbe finito di scontare le pena nell'agosto del 2017. A nulla sono serviti i pur tempestivi soccorsi da parte dei poliziotti penitenziari in servizio, cosi' come si e' rilevato vano l'intervento del medico di turno nel carcere e il successivo intervento del 118 che hanno solo potuto constatare il decesso. Ne da comunicazione il segretario generale della Uil Penitenziari, Eugenio Sarno.

''E' il 24* suicidio in cella di questo 2012. Ancora una volta un detenuto ha deciso di evadere dalla vita. - ha detto Sarno - Questa strage silenziosa non puo' non toccare, e turbare, le coscienze di tutta la societa': politici, tecnici, cittadini, operatori della stampa hanno il dovere morale di interrogarsi sulla cause e chiedere conto ai responsabili politici e amministrativi del nostro sistema penitenziario''
 
fonte: asca

Nessun commento:

Notizie Correlate