6 aprile 2012

Carabiniere condannato a 4 anni per spaccio e corruzione

Un Carabiniere, condannato a 4 anni di reclusione per spaccio in concorso e corruzione. Si è concluso così il processo celebrato con il rito abbreviato davanti al gup Alessandro Chionna di Busto Arsizio contro un militare già in servizio al Nucleo operativo radiomobile della compagnia dei carabinieri di Busto.

L'uomo era accusato di aver intascato mazzette da diversi spacciatori nordafricani reclutati dalla andrangheta, in cambio di informazioni su blitz ed indagini in corso da parte dell'Arma sul mercato dello stupefacente.

La zona di spaccio erano i boschi di Borsano e della Valle Olona, cornice di spaccio dove ripetutamente le forze dell'ordine avevano posto la loro attenzione per stroncare il fenomeno.

Nessun commento:

Notizie Correlate