26 gennaio 2012

Roma: Manganellate contro i movimenti del diritto all'abitare

Nella giornata in cui dobbiamo registrare gli arresti e le denunce agli attivisti No Tav e dopo le cariche ai pescatori ieri in piazza Montecitorio questa mattina al Campidoglio cariche e manganellate contro i movimenti per il diritto all'abitare
 che chiedono un incontro con il sindaco Alemanno in occasione della discussione del Piano casa in assemblea capitolina.

1 commento:

Anonimo ha detto...

SEMBRA INIZIATO IL PERIODO DI MANGANELLATE PER TUTTI. TUTTI QUELLI CHE PROTESTANO A PRESCINDERE DAI MODI. ANZI...
DUNQUE IL GOVERNO NON è ELETTO MA è STATO MESSO Lì DA UN PRESIDENTE CHE NON ELEGGE IL POPOLO... DEL RESTO QUELLO CHE AVEVA ELETTO IL POPOLO 20ANNI FA DI GOVERNO CI HA PORTATO QUI!!!QUELLO CHE NON è MAI CAMBIATO è L'USO DELLA FORZA PUBBLICA: INTRANSIGENTE COI PESCI PICCOLI E LATITANTE COI GROSSI.

Notizie Correlate