27 dicembre 2011

Carceri:Detenuto suicida nel carcere di Taranto

Cosimo Rizzo, un tarantino di 40 anni che stava scontando reati di droga, si è tolto la vita, la notte del 22 dicembre nel carcere di Taranto. È il settimo detenuto trovato morto dall’inizio dell’anno nelle carceri pugliesi.  Appena nove giorni fa nello stesso carcere, ma in una sezione diversa da quella interessata da quest’ultimo caso, un altro detenuto di 40 anni, Vincenzo Angelillo, barese, è stato trovato morto nel suo letto. Il carcere di Taranto potrebbe contenere 315 detenuti ma oggi ce ne sono ammassati più di 680.

Nessun commento:

Notizie Correlate