1 novembre 2011

Diamo un calcio all'ergastolo. Iniziativa al carcere di Spoleto

Sabato 29 ottobre si è giocata una partita di calcio nel carcere di Spoleto. A fronteggiarsi una squadra di ergastolani ed una composta da militanti del Prc, da rappresentanti dell'osservatorio sulla repressione, associazioni culturali e mutualistiche e soprattutto dai lavoratori in lotta del circolo Prc della Fiat di Pomigliano. Un’ occasione per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’orrore civile dell’ergastolo ostativo e non, del sovraffollamento carcerario, dell’esclusione sociale che vivono i familiari dei reclusi.
Radio Onda d'urto si è collegata con l’iniziativa e intervistato diverse personalità che vi hanno partecipato


L’intervista a:

Nessun commento:

Notizie Correlate