4 novembre 2011

15 Ottobre: Concessi 7 domiciliari, 2 obblighi di firme, un compagno resta in carcere

Il tribunale del riesame - sugli incidenti del 15 ottobre scorso - ha concesso gli arresti domiciliari a sette indagati, fino a oggi detenuti a Regina Coeli, e l'obbligo di firma giornaliero alle due ragazze che, invece, erano già ai domiciliari. Uno solo deve restare in carcere, Giovanni Caputi. Tornano a casa Giuseppe Ciurleo, Alessandro e Giovanni Venuto, Lorenzo Giuliani, Robert Scarlet, Stefano Conigliaro e Ilaria Ciancamerla. Obbligo di firma, invece, per Alessia Catarinozzi e Alessandra Orchi. Oggi il riesame valuterà il ricorso presentato dall'undicesimo fermato, il pugliese Valerio Pascali. Il gip di Roma ha reiterato la misura cautelare nei confronti di Leonardo Vecchiolla, accusato dell'assalto al blindato dei carabinieri a San Giovanni.

Nessun commento:

Notizie Correlate