14 settembre 2011

No Tav: Presidio di solidarietà per chiedere la liberazione di Marianna e Elena

I No Tav hanno manifestato in piazza Castello a Torino con un presidio pacifico per chiedere la scarcerazione di Marianna Valenti, 20 anni, studentessa residente a Torino ma originaria di Rovereto e Elena Garberi, 40 anni, infermiera e volontaria del 118. Le due donne erano state arrestate durante le tensioni di venerdi' notte intorno al cantiere della Torino-Lione alla Maddalena di Chiomonte e ieri il Tribunale di Torino ha convalidato il fermo. I manifestanti hanno appeso degli striscioni a delle transenne e distribuito volantini.
Tra gli interventi che si sono alternati in piazza, anche quello di Eleonora Artesio, consigliere regionale della Federazione della sinistra, che questa mattina ha incontrato le due donne nel carcere di Torino: "Stanno bene - ha riferito Artesio - non sono nella stessa cella e la prima cosa che hanno chiesto e' quella di poter stare insieme"

Mandiamo i nostri telegrammi di solidarietà a Marianna Valenti e Elena Garberi, le due no tav arrestate! Casa circondariale Lorusso e Cotugno, Strada Pianezza 300, 10151, Torino.

Nessun commento:

Notizie Correlate