15 settembre 2011

Il parlamento approva la manovra lacrime e sangue..... la polizia picchia i lavoratori e i precari

Mentre nell'aula della Camera andava in scena il voto sulla Manovra, il Presidio in piazza Montecitorio veniva attaccato da ripetute cariche fino allo sgombero completo della piazza.
Le cariche poliziesche sotto Montecitorio, così come quelli del 7 settembre sotto il Senato, sono la spia di un forte malessere alimentato da un Governo incapace di respingere i diktat dell’Europa e di colpire i patrimoni

Nessun commento:

Notizie Correlate