3 maggio 2011

Milano: Bandiera fascista in commissariato di polizia

Una croce celtica fascista è comparsa in un ufficio al secondo piano del commissariato di polizia Città Studi in via Cadamosto, a Milano (foto), zona Porta Venezia. Il simbolo fascista è stato fotografato da un passante il pomeriggio del Primo maggio. La bandiera con il simbolo della croce cerchiata in bianco su sfondo nero, appesa alla parete dell'Uigos (l'ufficio politico del commissariato) è ben visibile dalla finestra centrale del secondo piano. La stessa che monta sui pennoni appesi al davanzale sia la bandiera tricolore sia quella dell'Unione europea.
A una prima richiesta informale di spiegazioni sull'accaduto da parte di alcuni abitanti della zona, dal commissariato avrebbero risposto che si è trattato solo di un atto goliardico e che la bandiera è stata subito rimossa. La questura di Milano ha comunque disposto accertamenti sulla vicenda.


1 commento:

Anonimo ha detto...

E' sempre un atto goliardico. Anche quando ti portavano in campo di concentramento o ti caricavano di botte...chiunque lavorava in quell'ufficio, non privato ma PUBBLICO va licenziato! subito

Notizie Correlate