11 marzo 2011

Brescia: presidio di solidarietà per la dignità dei detenuti

Partecipato presidio giovedi pomeriggio all’esterno del carcere di Canton Mombello a Brescia, in solidarietà ai detenuti in sciopero del vitto con battiture 3 volte al giorno. I reclusi denunciano il sovraffollamento e chiedono misure alternative alla detenzione in galera in quello che è uno degli istituti di pena peggiori di tutta Italia.
Oltre un centinaio di solidali, con pentole e coperchi, ha animato la protesta per tutto il tardo pomeriggio rilanciando all’esterno il grande rumore prodotto dalla rabbia dei reclusi in lotta per vedere riconosciuta la loro dignità.

 
fonte: Radio Onda d'Urto

Nessun commento:

Notizie Correlate