15 dicembre 2010

Roma: rinchiusi nelle celle della procura centrale i fermati di ieri.

Ancora imprecisato il numero dei manifestanti in stato di fermo, rinchiusi nelle celle della procura centrale di Roma.
Sono stati rilasciati i minorenni.
Gli avvocati che si trovano lì da stamattina, non hanno avuto ancora un contatto con loro. Domani ci sarà il processo per direttissima. Reati ipotizzati dal pm: resistenza, oltraggio danneggiamento e devastazione.


fonte: Radio Onda Rossa

Nessun commento:

Notizie Correlate