29 novembre 2010

Carceri: Detenuto suicida al carcere di Cerignola

Un detenuto, ex collaboratore di giustizia, Rocco D'Angelo 53enne originario di Frattamaggiore, si e' tolto la vita impiccandosi presso la Casa di reclusione di Carinola con la fettuccia della tuta da jogging che indossava. Le modalita' del suicidio di Carinola fanno pensare che fosse un gesto premeditato  tant'e' che lo stesso ha lasciato due lettere indirizzate alla moglie ed a proprio difensore. Il detenuto si trovava a Carinola per ragioni di giustizia ma era effettivo al carcere di Mammagialla a Viterbo. Nel 2010 sono 61 i suicidi in cella. Senza dimenticare i circa 970 tentati suicidi, e i circa 5500 atti di autolesionismo

Nessun commento:

Notizie Correlate