4 giugno 2010

Roma: Rivolta, fuga e pestaggi a Ponte Galeria

Giornata di protesta ieri a Ponte Galeria, incendi di materassi e sciopero della fame: dieci migranti tentano la fuga. I quattro migranti che falliscono vengono pestati, uno sarebbe in gravi condizioni, secondo le testimonianze di altri detenuti.
Ieri, dopo l’ennesima giornata di protesta dei detenuti nel Centro di identificazione ed espulsione di Ponte Galeria, con materassi incendiati, i migranti hanno iniziato uno sciopero della fame e della sete.
La sera, almeno dieci persone tentano di fuggire dal Cie. Quando la polizia riprende il controllo della sezione maschile, sei migranti sono riusciti a scappare, per gli altri quattro, le testimonianza raccolte all’interno del Cie da Radio Ondarossa parlano di pestaggi e di una persona di origine egiziana in gravi condizioni.
Questa mattina, nove persone saranno processate per direttissima per i fatti di ieri.

Nessun commento:

Notizie Correlate