12 maggio 2010

Battipaglia: Cronista sportivo picchiato e denunciato dalla Polizia

Caro Osservatorio, mi chiamo Ilario Marmo e vi scrivo da Battipaglia (Sa).

In questi giorni è d’attualità il tema degli abusi di potere, e la disavventura capitata a Stefano Gugliotta è sulla bocca di tutti.
Anche io sono stato vittima di una vicenda analoga, ma Purtroppo non ho agganci x finire in TV e sulle prime pagine dei quotidiani Nazionali.
Il 25 maggio 2008 mi trovavo allo Stadio Comunale di Praia a Mare per seguire la Battipagliese Calcio in qualità di CRONISTA SPORTIVO (inviato di http://www.battipagliaonline.com/).
Al termine dell’incontro di calcio, mentre mi accingevo a raggiungere gli spogliatoi per le interviste, sono stato ingiustamente PESTATO, tra la folla, dalle Forze dell’Ordine. Il Bilancio di quella giornata è stato pesante per me:

- 4 manganellate, una delle quali alla testa
- 4 punti di sutura e trauma cranico
- Lasciato per terra sanguinante, con le Forze dell’Ordine che non si sono neppure scomodate a chiamare i soccorsi

Il giorno dopo denuncio l’accaduto al Commissariato di Polizia a Battipaglia.
Dopo qualche giorno mi viene notificata una (contro)denuncia dei Carabinieri di Scalea.
Secondo l’accusa avrei picchiato con calci, spintoni e pugni 7 Carabinieri, 4 dei quali finiti in ospedale con lesioni gravi. Nonostante la presenza di un VIDEO (in mio possesso) che testimonia chiaramente i fatti c’è un procedimento penale in corso nei miei confronti. Mi hanno dato 5 anni di DASPO e non posso neppure svolgere più l’attività di Cronista Sportivo.

GUARDATE IL VIDEO con la MIA STORIA
http://www.youtube.com/watch?v=Gcs-8dtjyQ0

Io vi scrivo con il cuore in mano. Questa vicenda ha segnato totalmente la mia vita. Sono contro ogni forma di violenza e mai nella mia vita ho commesso atti violenti, ma mi ritrovo a dover affrontare un PROCESSO ASSURDO ed INGIUSTO.


Ilario Marmo – Battipaglia (Sa)

Nessun commento:

Notizie Correlate