3 marzo 2010

CHIAVARI (GE): Rubò bustine di zafferano da un supermercato, condannato a 14 mesi di carcere

E' stato condannato ad un anno e due mesi di reclusione il 40enne genovese accusato del furto di zafferano (per un valore di tremila euro) da un supermercato: la sentenza è stata emessa dal Tribunale di Chiavari, al termine di un rito direttissimo che ha ridotto di due mesi la condanna avanzata dal Pubblico Ministero, Alberto Caselli Lapeschi, vice procuratore onorario.
L'imputato di Sestri Levante con precedenti penali, rimarrà in carcere dove è stato portato subito dopo il ''colpo''.
Il ladro era penetrato all'interno del supermercato di Sestri, ed era stato scoperto all'uscita (nonostante il supermercato fosse chiuso) con numerosissime bustine di zafferano e 27 pezzi di parmigiano da 500 grammi l'uno.
L'uomo accusato di furto aggravato è difeso dall'avvocato Matteo Groppo.
fonte: Notiziario Italiano

Nessun commento:

Notizie Correlate