9 gennaio 2010

Roma: Polizia carica presidio antirazzista

«Troppa (in) tolleranza, nessun diritto. Maroni dimettiti». Con questo striscione oltre un centinaio di immigrati stanno protestando in piazza dell'Esquilino a Roma, nei pressi del Viminale «in solidarietà ai cittadini migranti di Rosarno, dove si sono verificati i recenti scontri e per rivendicare il valore positivo della rivolta degli immigrati». I manifestanti chiedono anche «la regolarizzazione dei lavoratori stranieri edili e agricoli. Durante il sit-in di solidarietà con i migranti di Rosarno un centinaio di manifestanti hanno tentato di raggiungere Piazza del Viminale aggirando il cordone di forza pubblica. Gli uomini delle forze dell'ordine hanno caricato i manifestanti all'altezza di via Cesare Balbo per riportarli in piazza dell'Esquilino, durante questa carica una trentina di manifestanti sono stati identificati dal personale della Polizia Scientifica e della Digos presenti alla manifestazione e verranno deferiti all'autorità giudiziaria insieme al promotore».

1 commento:

Anonimo ha detto...

10, 100, 1000 NASSYRIA!!!!!!!!!

Notizie Correlate