23 gennaio 2010

Omicidio Aldrovandi: Al via il processo sui depistaggi

Il gup ferrarese, dopo oltre due ore di "riflessione", ha accolto la richiesta della famiglia Aldrovandi di costituirsi parte civile nel cosiddetto processo bis. Quattro i poliziotti indagati per i depistaggi che seguirono l'omicidio del diciottenne ferrarese nel corso di un violentissimo controllo di polizia. L'inchiesta prende in esame presunti falsi e omissioni compiuti dagli inquirenti: l'ex dirigente dell'Ufficio volanti, un operatore della centrale operativa della questura, e due ufficiali di pg. Sono tutti accusati a vario titolo di aver intralciato le indagini, fin dal primo momento, durante il sopralluogo della mattina di cinque anni fa, nel piazzale di via Ippodromo dove c'era il corpo di Federico.Dei quattro accusati solo uno ha optato per la strada del dibattimento, gli altri hanno scelto il rito abbreviato che si svolgerà tra il primo e il 13 febbraio.

Nessun commento:

Notizie Correlate