16 novembre 2009

Palazzo San Gervasio (Pz): Sgomberato campo d'accoglienza migranti

Stamane all'alba sono arrivati carabinieri, polizia, vigili urbani, alcuni dipendenti del comune, rappresentanti dell'associazione Amica, un medico, l'ex-assessore all'agricoltura Michele Forlino (anche presidente dell'OP Mediterraneo) al centro di Accoglienza per sgomberare quella ventina di migranti che viveva ancora lì.Sono stati identificati dalle forze dell'ordine i pochi ragazzi che vivevano ancora nel centro..i più disperati..quelli che non sanno dove andare e sperano di trovare ancora qualche giornata di lavoro nei campi. I ragazzi con problemi di documenti sono stati portati in questura a Potenza,dove i nostri avvocati li stanno raggiungendo e si stanno muovendo per capire le dinamiche della situazione. Non sappiamo ancora bene cosa accadrà, e soprattutto non sappiamo da chi è partita l'ordinanza di sgombero(...dal comune?questo è ancora da verificare). Noi del comitato alcune settimane fà, insieme ad alcuni migranti, abbiamo avuto un incontro al comune con il vice sindaco Paolo Palumbo, il quale ci aveva assicurato che da parte del comune di Palazzo San Gervasio non ci sarebbe stato nessuno sgombero, e che avrebbe proposto in giunta la possibilità di cercare degli appartamenti per questo piccolo gruppo di migranti.Facciamo un appello affinchè ci sia chiarezza e soprattutto non si verifichino le solite ingiustizie verso queste persone che vivono al margine della nostra società, gli “Invisibili”.Queste persone non hanno chiesto nulla. Hanno vissuto per mesi in un centro di Accoglienza a dir poco fatiscente, ma nonstante ciò hanno vissuto lì affrontando tutti i disagi correlati pur di avere un tetto! Ora cosa accadrà a queste persone? dove andranno? vorremmo delle risposte, e che tutte le forze politiche locali e regionali si assumessero le dovute responsabilità!Non possiamo continuare a trattare queste persone come fossero oggetti.
Non possiamo continuare a sfruttarli,usandoli per quei lavori “troppo pesanti”per noi,facendoli vivere come bestie e poi cacciandoli via quando non più utili!

E' questa la nostra civiltà?Noi crediamo di no!

Vogliamo credere di no! E vogliamo,pretendiamo, delle risposte al piu presto!



Comitato difesa migranti

Nessun commento:

Notizie Correlate