16 settembre 2009

Milano, sgomberato il liceo serale Gandhi

La polizia ha sgomberato il liceo serale Gandhi di Milano. Scuola che gli studenti e le studentesse avevano occupato ieri "contro l'intenzione del Comune di chiudere in maniera pressoché totale i quattro indirizzi della scuola, fatta eccezione per due classi". Trenta persone erano dunque rimaste a passare la notte nell'istituto, occupando l'atrio.L'iniziativa decisa ieri, con la riapertura delle scuole, non è stata la sola messa in campo dagli studenti del liceo di piazza XXV aprile: dallo scorso 7 settembre erano in presidio permanente all'ingresso dell'istituto, in più occasioni hanno manifestato dinnanzi alla sede dell'assesorato all'istruzione del Comune di Milano. Ieri, prima giornata di scuola milanese caratterizzata da picchetti e volanginaggi no Gelmini in molti istituti scolastici, al liceo Gandhi, dopo un blocco del traffico effettuato insieme ai professori, si è deciso di occupare. Quest'oggi lo sgombero della polizia.Il Comune replica che questo tipo di scuole costano troppo, da qui la decisione di tagliare. Politica dei tagli che è conforme in tutti i livelli che riguardano il terreno della formazione, dalle scuole all'università, implementata dal governo, forgiata dalle istituzioni locali.


fonte: InfoAut

Nessun commento:

Notizie Correlate