4 dicembre 2008

Polizia spara ed uccide un presunto rapinatore in un area di servizio sull'autostrada A1

Un conflitto a fuoco è avvenuto poco prima delle sette all'interno dell'area di servizio 'La Macchia Sud', in territorio di Anagni, vicino Frosinone, sull'autostrada A1. Un rapinatore è stato ucciso dalla polizia, i suoi tre complici sono riusciti a fuggire. Secondo le prime informazioni, i tre fuggitivi e la persona deceduta avevano tentato di derubare l'autista di un Tir. L'uomo era insieme ad altre tre persone a bordo di una Lancia K, che è stata intercettata dagli agenti della polizia autostradale. Quando gli agenti si sono avvicinati per chiedere i documenti e l'identificazione c'è stata una reazione da parte dei fermati. Uno di questi ha reagito ed è caduto a terra insieme a un poliziotto. Nella colluttazione è partito un colpo di pistola. Almeno questa è la versione che si apprende sul posto da fonti non ufficiali. L'area circostante è stata circoscritta e sul posto ci sono oltre al capo della squadra mobile di Frosinone, il vicequestore Carlo Bianchi, il comandante provinciale della polizia stradale, il vicequestore Alessandro Ciotti. Gli agenti della scientifica stanno effettuato i primi rilievi oltre che sulla macchina anche sul camion che pare i quattro avessero preso di mira.

Nessun commento:

Notizie Correlate