11 dicembre 2008

Catania: manifestazione al consolato greco. Fermati e portati in questura 7 compagni

Oggi, 11 dicembre 2008, al termine di un’azione portata avanti da militanti del movimento studentesco catanese sotto il consolato greco, 7 persone, di cui 6 studenti di nazionalità italiana e una studentessa di nazionalità greca, sono state fermate e portate in questura per accertamenti.
Come militanti di Officina Rebelde denunciamo questo inaccettabile atto di repressione poliziesca nei confronti degli studenti italiani e greci impegnati in tutta Europa ad opporsi pacificamente allo strapotere dei governi reazionari e alla repressione della loro polizia.
Officina Rebelde Catania

Nessun commento:

Notizie Correlate