31 ottobre 2008

Bologna, in arrivo denunce per studenti anti-Gelmini

Raffica di denunce in arrivo per le proteste anti-Gelmini di ieri a Bologna. Tra oggi e domani, la Digos farà arrivare in Procura la prima informativa, già pronta, sui fatti di ieri. Ma intanto, dalla Questura annunciano una pioggia di denunce, sia per gli organizzatori che per i manifestanti. Tra i reati ipotizzati ci sono manifestazione non autorizzata, interruzione di pubblico servizio, resistenza aggravata a pubblico ufficiale e getto pericoloso di cose. La manifestazione non autorizzata si riferisce al corteo degli studenti, che era autorizzato solo fino all'aula di Santa Lucia ed è invece proseguito fino alla fine del pomeriggio, lungo i viali di circonvallazione, davanti alla stazione e poi di nuovo in via Indipendenza fino in Piazza maggiore

Nessun commento:

Notizie Correlate