4 settembre 2008

Bari, rivolta al Centro Espulsioni per migranti

E’ in corso una rivolta al nel Centro Identificazione ed Espulsioni (ex Cpt) per immigrati al quartiere San Paolo a Bari. La protesta è iniziata questa mattina all’alba, quando, all’interno della struttura, sono state date alle fiamme diverse masserizie. Sembra che i danni provocati dalla rivolta siano ingenti e che alla protesta abbiano partecipato centinaia di migranti. Davanti al Centro sono arrivate alcune ambulanze, mezzi dei Vigili del Fuoco e stazionano le forze di polizia. Non si hanno molto notizie su eventuali feriti, se non che uno degli immigrati si è fratturato una gamba dopo essere salito sul tetto ed essere caduto.

Nessun commento:

Notizie Correlate