2 luglio 2008

Milano: Rivolta nel Cpt

Nel Cpt di via Corelli a Milano, sono scoppiati dei disordini. Secondo l’agenzia Agr a provocare i disordini sarebbe stato un diverbio tra un poliziotto ed un recluso sudanese che aveva chiesto notizie sul proprio rimpatrio. Gli altri reclusi hanno protestato rompendo delle panche di cemento, sradicando due termosifoni e rompendo dei vetri. Un operatore della Croce rossa sarebbe stato lievemente ferito da una scheggia, non si hanno notizie sui reclusi. Nel frattempo
otto partecipanti alla rivolta nel Cpt di Bari dello scorso luglio sono stati condannati a pene che vanno da 1 anno e 4 mesi a 5 anni e 4 mesi di reclusione.

Nessun commento:

Notizie Correlate