24 luglio 2008

Milano: Botte al cingalese, due naziskin arrestati

Un ragazzo cingalese è stato insultato e aggredito da due naziskin ventenni la sera del 7 giugno scorso, ma l'episodio è stato reso noto solo ieri dai Carabinieri. Il giovane, dopo aver mangiato una pizza con i compagni di classe per festeggiare la fine della scuola, è andato al pub con gli amici. Nel locale un gruppo di naziskin ha adocchiato il gruppo che ha poi seguito fuori. Qui sono cominciati pesanti apprezzamenti alle ragazze, poi gli insulti al cingalese con parole come "vattene al tuo Pease" e "marocchino di merda". Poi due del branco hanno aggredito il ragazzo. Dopo esersi fatto medicare il cingalese ha denunciato l'aggressione ai militari dell'Arma che venerdì scorso hanno individuato e fermato i presunti responsabili, noti alle forze dell'ordine per precedenti episodi di violenza ai danni dei filippini

Nessun commento:

Notizie Correlate