12 maggio 2008

Firenze: aggressione a colpi di mazze contro immigrati

"Non potete stare in Italia": sul bastone la scritta Dux

«Stranieri di m… non ci dovete guardare. Voi non potete stare in Italia». L´unica colpa di due kossovari che martedì sera si stavano bevendo una birra in un locale di piazza Serristori a Figline Valdarno è stata quella di essere immigrati. E´ bastato incrociare gli sguardi con alcuni componenti di un gruppetto di giovani abitanti del paese, tra cui un minorenne, per far partire l´aggressione: in cinque si sono lanciati contro i due immigrati. Li hanno colpiti con una mazza da baseball e con pugni e calci. Quelle parole, pronunciate al momento di attaccar briga, rivelano lo stampo razzista dell´aggressione, ma i carabinieri fanno notare che quei giovani italiani li conoscono bene, si tratta di balordi con diversi precedenti di polizia alle spalle malgrado l´età. (continua)

Nessun commento:

Notizie Correlate