9 aprile 2008

Palermo: denunciate 28 persone per la contestazione a Giuliano Ferrara

Ventotto persone sono state denunciate dalla Digos alla Procura della Repubblica di Palermo per "turbativa di riunione di propaganda elettorale". Si tratta di persone identificate tra i manifestanti che ieri pomeriggio avevano contestato Giuliano Ferrara con lanci di uova e ortaggi e l'accensione di fumogeni durante un'iniziativa della sua lista antiabortista. Le compagne e i compagni che hanno contestato Ferrara rischiano adesso la condanna da uno a tre annie la multa da euro 309,87 a 1.549, 37. (continua)

1 commento:

Anonimo ha detto...

Il lancio di uova, ortaggi e l'uso di fumogeni per esprimere dissenso NON SONO ARGOMENTI E NON SONO MEZZI DEMOCRATICI, che vergogna!!!

Notizie Correlate