21 dicembre 2007

Roma: sgomberato campo Rom di Ponte Mammolo

A Ponte Mammolo rasa al suolo una baraccopoli, distrutti gli arredamenti, i libri, le pentole: tutto. Poi decine di persone per strada, al gelo. «39 bambini e tre donne incinte dormono in furgoni da più di 72 ore» . Lo ha denunciato in senato Salvatore Bonadonna (Prc), raccontando dei rom (tutti italiani, rumeni o francesi) sgomberati dal campo di Ponte Mammolo a Roma dove vivevano da dieci anni. «Non è Veltroni l'amico dei bambini? Non si cacciano le persone senza trovare soluzioni alternative». E il Prc, ha annunciato il senatore Russo Spena, chiede al governo una sanatoria sugli sgomberi

Nessun commento:

Notizie Correlate