18 ottobre 2007

Bologna: Nuova aggressione fascista

Due nostri compagni sono stati aggrediti ieri sera semplicemente perchè parlavano tra di loro di politica e di antifascismo in un bar di via Irnerio a Bologna.
Dopo l'aggressione subita dagli studenti del polo artistico e dopo diverse provocazioni fasciste di questi ultimi mesi, in città si è verificato l'ennesimo atto di inciviltà ai danni di due giovani comunisti.
Ovviamente non ci facciamo intimidire e chi inneggia al duce non ci fa paura, ma invitiamo tutte le compagne ed i compagni, i militanti antifascisti alla massima vigilanza contro i retaggi di un passato di barbarie che i cittadini democratici devono rigettare con nettezza.
Invitiamo tutte le forze politiche democratiche, i cittadine e le cittadine di Bologna, tutte e tutti gli antifascisti, a partecipare in massa alla manifestazione antifascista che si terrà domani, con partenza alle 14,30 da Piazza del Nettuno

Giovani Comunisti/e - Emilia Romagna
Giovani Comunisti/e - Bologna

Nessun commento:

Notizie Correlate